giovedì 6 dicembre 2007

La poetica del "double talk" (seconda parte)


Oltre ad essere la rappresentazione in versi della storia di un popolo, i testi dei blues contengono alcune immagini che rimandano ai “tricks” praticati nei crocicchi.
Anche in questo caso, l’antica religione naturistica africana ci apre la strada alla comprensione di un sistema di credenze, che ha contraddistinto gli usi pratico-religiosi degli afroamericani che non aderirono al cristianesimo, rimanendo fedeli e reinterpretando l’eredità pagana e la primordialità del rapporto con gli elementi della natura.
Gli influssi delle forze presenti nel mondo (entità sovrastanti non personificate) possono avere, sulla vita degli uomini, effetti sia positivi sia negativi.
Nel primo caso l’uomo si protegge rispettando una serie di divieti che riguardano ogni sfera della vita umana (è proibito ad esempio raccogliere una lancia, sedere su di un mortaio, seminare i campi dopo il tramonto etc…); il motivo addotto per questi tabù è che la loro trasgressione annuncia o è causa della morte di qualcuno.
Numerosi sono anche i divieti alimentari, in certe situazioni o ad una determinata età è proibito mangiare alcuni animali o parti di essi.
Come i divieti alimentari ed i tabù linguistici, esistevano altri espedienti per difendersi dalle forze negative: contromisure magiche che conosciamo con il nome di amuleti e talismani.
I primi servono a tenere lontane forze nefaste, i secondi a portare fortuna.
Ne esistono vari tipi, diversi per nome, sostanza ed uso; alcuni si tengono al collo o ai fianchi, possono essere racchiusi in un corno o in una zucca vuota, o avvolti intorno ad un bastoncino.
Gli ingredienti possono essere ossicini e denti di animali, corteccia d’albero, erbe medicinali, baccelli di leguminose, figurine intagliate, cristallo di rocca, capelli, unghia e molte altre cose ancora.
Secondo il suo contenuto, la “confezione” può servire a difendersi dall’assalto di animali feroci durante un viaggio, ad avere fortuna in un commercio, in combattimento o con le donne.
La particolare attrazione esercitata dagli amuleti e dalla concentrazione di forza magica che in essi si può convogliare, viene tramandata alle generazioni nate nel nuovo continente, dove saranno reinterpretate in base alla nuova religione afroamericane subendo anche le influenze delle culture di altri popoli.
*
Now, she is a little queen of spades
and the men will not let her be
Mmm mmm mmm, she is the little queen of spades
and the men will not let her be
Everytime she makes a spread
hoo, fair brown, cold chill just runs all over me
I'm gon' get me a gamblin' woman
if the last thing that I do [...]
Everybody say she got a mojo
now, she's been usin' that stuff
But she got a way trimmin' down
hoo, fair brown, and I mean it's most too tough
Now little girl, since I am the King baby,
and you is a queen
Ooo hoo eee, since I am the King baby,
and you is a queen
Le's us put our heads together
hoo, fair brown, then we can make our money green

R.J., “Little Queen of Spades

14 commenti:

AndreA ha detto...

Interessante!! Ci sarà anche la terza parte??

Buona notte!! :-)

Baol ha detto...

Sempre più interessante...trovato niente sulla "Parlesia"? ;)

Ciao Emily

emily forlini ha detto...

**Andrea** magari fra un po', dovrebbero riprendere le avventure di Formica!!! Ho pochissimo tempo per scrivere e leggere però....:(


**Baol** grazie caro, sì ho letto qualcosa, c'è anche un vocabolario!

Scorpio79 ha detto...

Mi spiace non essere passato ad augurarti buon weekend, ma avevo il pc in panne. Ora è tutto risolto, quindi ti auguro di passare una felice settimana. Ciao Scorpio79

pOpale ha detto...

Ammetto la mia ignoranza sui "tricks" e il "double talk" grazie per averla colmata :)

Baol ha detto...

Hai trovato il vocabolario? Io tempo fa l'ho cercato perchè me ne aveva parlato un mio amico napoletano...mi passi il link?

Ciaooooo

berry ha detto...

ma queste ricerche le fai per hobby, per studio o per lavoro?
Moooolto interessante. Cheers!

ginoilsalumiere ha detto...

Chiamata al sorriso!
BigSalumeria!...CONTEST!

emily forlini ha detto...

Ciao a tutti i miei affezionati e scusate il ritardo ma sono giorni difficili per il casino nel lavoro....

emily forlini ha detto...

**Scorpio** lo so avevo letto sul sito ;) io a te auguro un buonfine settimana visto che ormai siamo a metà!!!

**Popale**felice di essere stata interessante e grazie!


**Baol** ...devo cercare il link ma appena lo trovo te lo faccio avevre promesso! :)))

emily forlini ha detto...

**Berry** queste ricerche nascono per passione e poi anni fa sono confluite nella mia tesi di laurea. I frammenti che pubblico ogni tanto sono presi da quel lavoro.


**Gino** rispondo all'appello!!! Grazie :)

ELLE ha detto...

Ciao. Interessante questo post. Credo che tanti sono i popoli che hanno questi tipi di credenze, usi e costumi. Non pensiamo di essere noi italiani così diversi anche se siamo cristiani. Ad esempio dove la mettiamo l'usanza "pagana" di usare il cornetto rosso antisfortuna in una città come Napoli devota a San Gennaro? e tanti tanti altri esempi in tutta Italia. Probabilmente simboli pagani e cristiani riusciranno sempre a convivere. Un abbraccio e tanti tanti auguri per tutto :)

Scorpio79 ha detto...

Ciao Emily tutto bene? Perdonami se non sono più passato, ma dopo il virus stavolta è stata la ADSL a fare i capricci... Buona settimana Scorpio79

emily forlini ha detto...

**Elle** magari potessero convivere sempre! Entrambe hanno molto da esprimere. Grazie per essere passata e per gli auguri :))
un abbraccio


**Scorpio** non preoccuparti caro! Sono latitante anche io ultimamente..