domenica 23 dicembre 2007

OPEN BLOG


Domani Formica sarà ospite, con un sogno di natale, sul blog di Andrea http://ilchiacchierario.blogspot.com/che ha ideato questa rassegna chiamata "Open Blog" accogliendo alcuni scrittori in casa sua.

Il racconto di Formica ha l'onore di chiudere l'iniziativa.

Buon Natale a tutti
FORMICA E IL VILLAGGIO

Era un pomeriggio bianco e sottile, il cielo, ovattato e appena dipinto da un acquerello di grigio con riflessi come la notte, sfumava leggero e impalpabile.
La sera della vigilia di Natale.
Formica camminava lungo un sentiero brecciato. Non ricordava esattamente la strada che stava percorrendo, ma considerando la sua memoria a intermittenza, sorrideva all’idea e si lasciava ammaliare dal paesaggio che accompagnava il suo viaggio.
Una pianura imbiancata scivolava in ogni direzione e sulla soffice neve si riflettevano le fioche luci provenienti dai casolari vicini al sentiero. Voci di donne che facevano il bucato sulla riva di un allegro fiumiciattolo, rompevano il torpore dell’imbrunire.
Ad un certo punto il sentiero piegava leggermente ad ovest e nel cielo plumbeo filtrava appena il fuoco del tramonto. Un odore acre di legna bruciata si diffondeva prepotentemente nell’aria e Formica ne seguì la scia, attirata dall’idea di un fuoco scoppiettante. Appena in fondo ad una radura ai piedi della collina, c’erano delle baracche di legno e una decina di uomini si adoperavano tra un grande fuoco e una fila di incudini su cui i colpi ritmati dei martelli risuonavano secchi e decisi. Da un lato c’era un fuocherello più piccolo, acceso sotto una specie di casupola fatta con tronchi di alberi tagliati a metà, lì era stato piazzato un tripode di terracotta che emanava leggeri vapori.
Formica si avvicinò ai fabbri.
«Venga signorina, venga a prendere un bicchiere di questo vino caldo. Con questo freddo ci vuole qualcosa di caldo»
Le offrirono una ciotola di legno con vino caldo speziato. L’aroma le salì fino al naso e poi si inabissò verso il centro del petto, divampando in un dolce fuoco. Altri si sedettero vicino a lei a bere e a scaldarsi. C’era un continuo andare di persone sulla strada di fronte. Uomini e donne con cesti, carretti e greggi al loro seguito.
«Dove va tutta quella gente?»
«Sono giunte delle voci. Si muovono tutti verso una capanna.»
Formica si alzò, ringraziò per la bevanda calda e si rimise in cammino, ancora incerta su quale fosse la sua destinazione. Riprese il sentiero principale su cui confluivano le stradine provenienti dalle case disseminate nella pianura.
La neve sembrava essersi dissolta nel nulla e nonostante l’aria fosse sempre pungente, una rigogliosa vegetazione bassa vestiva il terreno, come un soffice manto e sulla strada non c’era più la ghiaia ma un polveroso stato di trucioli di legno. C’erano diversi greggi al pascolo e qua e là spuntavano ammiccati conigli e maialini rosa. Su un lato della via c’era un piccolo ponte di legno che sovrastava uno stagno argentato, in cui anatre di diverse dimensioni galleggiavano con pigrizia.
Un bambino seduto su un enorme sasso, suonava allegramente un flauto di legno, mentre due agnellini saltellavano sul prato puntellato di fiorellini gialli.
Formica continuò a camminare divertita e mentre il cielo si scuriva sempre di più, si accorse che si stavano accendendo delle lucine rosse e blu ai bordi del sentiero e altre bianche costellavano la distesa di prato. Le finestre delle case diventavano punti colorati su uno sfondo indefinito e alzando lo sguardo vide uno spettacolo che le fece trattenere il fiato: una piccola collina da cui scendevano file di luci come fossero dei ruscelli.
Linee ondulate di blu intenso si scioglievano lungo il versante di nuda roccia, terminando sul tetto di una capanna, mentre una gialla si arricciava intorno ai piccoli cespugli disseminati sul lato verde.
Sulla cima si intravedevano due piccole case dal tetto rosso e le mura consumate dalle stagioni, le finestrine simili a minuscoli fori sulla cartapesta erano fiocamente illuminate. Pini secolari le cui punte sembravano leggermente innevate, sovrastavano e proteggevano i rifugi.
Dalle abitazioni partiva una stradina rocciosa che scendeva a spirale dalla collina, illuminata da luci rosse e percorsa da caprette che scendevano verso i pascoli. Un vecchio, con un grande cappello marrone, camminava lento sotto il peso di un fascio di legna tagliata.
Il suono di una zampogna echeggiava sulla valle e impregnava l’aria profumata di resina.
Formica era incantata con il naso all’insù, quando si accorse che c’era un gruppo di persone davanti una grotta ai piedi della montagna.
Si avvicinò timida. La gente del villaggio depositava doni all’ingresso della grotta e rimaneva in silenziosa e immobile contemplazione.
L’arco della cavità era incorniciato di bianche e minuscole lucine. All’interno si vedevano un pagliaio con una mangiatoia in cui erano adagiati a terra un bue e un asino.
Un uomo dalla barba striata di fili argentati e una donna dai lunghi e scuri capelli erano inginocchiati l’uno di fronte all’altro e guardavano un unico punto tra di loro.
Formica si avvicinò e vide un neonato che dormiva in un cesto riempito di paglia.
Il silenzio fu delicatamente interrotto dalla voce di una bambina che intonò una nenia e tutti si sedettero dondolando leggermente al suono della melodia.
Formica aprì gli occhi e guardò in alto aspettandosi di vedere il cielo stellato che avvolgeva la collina con la grotta, ma vide solo il soffitto bianco della stanza e tastò la consistenza del divano su cui era sdraiata.
Le luci del presepe lampeggiavano allegre, illuminando la gente del villaggio che si muoveva immobile verso la grotta. La vecchia cassetta intonava Silent Night con un sottile fruscio.
Formica si alzò stiracchiandosi e si avvicinò alla finestra. La neve aveva smesso di volteggiare nell’aria ovattata e l’acquerello grigio era diventato più intenso.
Il fumo dei camini si alzava leggero e impalpabile diffondendo un odore acre di legna bruciata misto al fresco profumo della neve appena caduta.

23 commenti:

Baol ha detto...

Buon Natale a te amica mia!

AndreA ha detto...

Ti ringrazio anche qui, cara Emily per la partecipazione all'OPEN BLOG!
Grazie ancora e Buon Natale!!

Un abbraccio, a presto!! :-)

ginoilsalumiere ha detto...

AuguriAuguriAuguri!!!

Scorpio79 ha detto...

Allora passerò a dare un'occhiata. Ciao e buona vigilia. Scorpio79

emily forlini ha detto...

Grazie a tutti!
e
BUON NATALE!!!!!!

Scorpio79 ha detto...

Buon Natale a te, Emily! Un abbraccio, Scorpio79

berry ha detto...

berry dice buon Natale, Emily! cheers

Greta ha detto...

Magari non sarò proprio in anticipo ma comunque tanti auguri!!

emily forlini ha detto...

Scorpio, Berry, Greta....
grazie e tanti auguri anche a voi!!

:))))

Scorpio79 ha detto...

Sbaglio o il racconto è stato aggiunto successivamente? Perché l'avevo mica notato l'ultima volta che sono passato... ;-)
Bello come al solito il racconto. Prima o poi dovrai raccogliere le avventure di Formica e farci un bel libro, ok? Ciao e buone feste. Scorpio79

emily forlini ha detto...

Sì, l'ho aggiunto dopo perchè era sul sito di Andrea per l'Open blog.

vedremo che fare di questa formichina ;)

Delirius Jeje Je ha detto...

Happy New Year!!!

Cris ha detto...

ciao. bello il blog.ti va di fare uno scambio link.il mio blog è http://wwwblogdicristian.blogspot.com/ ciao.fammi sapere.auguri.

berry ha detto...

uè!uè! auguri Emily, buon anno! ;)

ginoilsalumiere ha detto...

Bonanno!

Scorpio79 ha detto...

Ciao Emily, ti auguro un 2008 ricco di felicità e di serenità. Scorpio79

Anonimo ha detto...

[b][url=http://www.cheapuggbootsonlineshop.co.uk/]cheap uggs[/url][/b] That you are equipped to uncover an apartment nearly Burberry Bag anyplace, but it is really not straightforward and straightforward to have an apartment that fits your personal needs. It is hassle-free to acquire bewildered, so it is intelligent to make a method well before you commence apartment hunting. Ahead of developing any appointments to uncover out any flats, you should to grasp what you'll want to have in terms of residing happily and conveniently..

[b][url=http://www.louisvuittonoutletsonline.co.uk/]www.louisvuittonoutletsonline.co.uk[/url][/b] Even they are able to hardly ever ever depart property devoid of a bag within the shoulder considering that they typically have to have to hold a couple of necessities with them. Handbags are vital requirement for all gals. In comparison on the common bags, designer handbags from famous luxury model names are a few of the most exceptional bags developed.

[b][url=http://www.bestonlinesalestore.com/]louis vuitton handbags[/url][/b] Permit say your organization sells finance management software. You choose to put in writing a to information for organizations that clarifies how you can improved framework their payroll department and personnel payroll approach. Even though you don mention your product by name, a area in the whitepaper suggests that by upgrading their finance management application, corporations could streamline the payroll practice.

[b][url=http://www.bestuggobootsoutlet.com/]www.bestuggobootsoutlet.com[/url][/b] There exists available an excellent offer of people who'd enjoy the Louis Vuitton pocketbook, regrettably i need to say a lot of these are actually very seriously from this on most prospective consumers. Stick to the points they you can want a you can find techniques make fish somebody should purchase a very good arrangement may perhaps maybe lead them to louis vuitton outlet keep be louis vuitton sale lower. The tip outcome is to be able to sea all about, should to glance with adequate concentration you could in all chance see them to search out a formidable the charge.

[b][url=http://www.fashionuggbootsstore.co.uk/]ugg uk[/url][/b] To manage detrimental and outdated considering, utilize a straightforward pad of paper or maybe a tablet to jot down down the views standing as part of your way. Dump people bad thoughts onto your blank sheet of paper - then shred or delete them and don't let them re-enter. Proceed into a resourceful process like mind-mapping to lead you on the circulation of innovation..

Anonimo ha detto...

Think about the end user of your product or serviceSell the rest at a garage sale or give to the Goodwill Wearing your team
If you're looking for everything a dog lover needs then you can't go past the "Dog Lover's Essentials MegaPack" We highly recommend it:4 ways in which you can show your dog how much you love him - Articles articles Do you have at least one framed photo of your dog somewhere in your house Hades is their "temporary" place of torment until that event happensToday[url=http://officialnflfalconsstore.com/]Roddy White Falcon Jersey[/url]
ranging from pharma to food[url=http://indianapoliscoltsofficialstore.com/]Youth Andrew Luck Jersey[/url]
plenty of industries would be feeling the same pressure that tobacco guys had a decade ago

Anonimo ha detto...

top [url=http://www.c-online-casino.co.uk/]free casino bonus[/url] check the latest [url=http://www.realcazinoz.com/]free casino bonus[/url] manumitted no deposit hand-out at the foremost [url=http://www.baywatchcasino.com/]baywatchcasino
[/url].

Anonimo ha detto...


[url=http://shenenmaoyi.publr.com/][b]sac longchamp[/b][/url]
[url=http://www.shenenmaoyis.350.com/][b]sac longchamp[/b][/url]
[url=http://shensacen.angelfire.com/][b]sac longchamp[/b][/url]
[url=http://shenenmaoyii.eklablog.com/][b]sac longchamp[/b][/url]
[url=http://shensacen.webnode.cn/][b]sac longchamp[/b][/url]

Anonimo ha detto...


[url=http://www.onlysnipergames.com/index.php?params=profile/view/199391/][b]michael kors outlet[/b][/url]
[url=http://lbbweb.com/AUDIOSTORE/users/shrine2vase.html][b]Cheap NHL Jerseys[/b][/url]
[url=http://aolanswers.com/people/504196573347894][b]Cheap NHL Jerseys[/b][/url]
[url=http://wiki.oigekeane.com/index.php?title=Funky-Yet-][b]Cheap NHL Jerseys[/b][/url]
[url=http://www.couplingpath.com/story.php?title=insider-secrets-to-michael-kors-outlet-of-which-only-a-few-are-aware-of][b]michael kors outlet[/b][/url]

Anonimo ha detto...

Did you [url=http://www.onlinecasinos.gd]blackjack[/url] identify that you can stake Choreograph Majestic possess momentarily from your mobile? We get a docket motorized casino at evenly matched's disposal for iPhone, iPad, Android, Blackberry, Windows 7 and Smartphone users. A bicycle your gaming with you and be a title-holder [url=http://www.appydomain.info]buy vibrators online[/url] wherever you go.

Anonimo ha detto...

Hello. [url=http://blue-pil.com/en/item/generic_zocor.html]buy zocor[/url] on this deals [url=http://ph-pills.com/en/item/generic_alli.html]diet pills[/url]